Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Itinerari

CANTINE FRANTOI MASSERIE

CANTINE FRANTOI MASSERIE

Percorsi di gusto, attraverso delle produzioni rispettose dei rituali di un tempo.

Read more

ITINERARI GOLOSI

ITINERARI GOLOSI

Sulle tracce del passato, attraverso i sapori di una cucina che di "povero" ha solo il nome.

Read more

SPIRITUALITÀ NATURA

SPIRITUALITÀ NATURA

Itinerari alla scoperta del "divino", tra una devozione secolare e riti ancestrali legati alla fertilità.

Read more

STORIA CULTURA ARTE

STORIA CULTURA ARTE

I luoghi, le testimonianze artistiche e le "guide d'eccezione" dell'immaginario lucano.

Read more

PARCHI SPORT AVVENTURA

PARCHI SPORT AVVENTURA

Escursionismo, trekking e... viaggi nel tempo, lungo i sentieri dei briganti e dei pastori.

Read more

OSPITALITA' CIBUSGAIAE

OSPITALITA' CIBUSGAIAE

Le proposte di ospitalità selezionate da CibusGaiae.

Read more

 "…sotto la cura manifesta degli dei" (Carmi, IV): proprio come Orazio, che nei ricordi d’infanzia si addormentava nelle campagne del Vulture, cullato dallo sguardo di benevoli divinità, così il visitatore della Basilicata ha costantemente l’impressione di trovarsi in una terra che, da secoli, si risveglia in singolare armonia con se stessa, pur nei vivaci contrasti che l’attraversano. Nonostante la limitata estensione geografica, la Basilicata è infatti una regione che riesce a far coesistere al suo interno storie e itinerari di scoperta tra di loro anche agli antipodi: questo, a detta di molti, lo specchio profondo di un territorio che esplode nelle sue mille diversità agli occhi di chi osserva. Ciò che emerge, tracciando un’ideale mappa di tutti questi percorsi a cavallo tra spiritualità, enogastronomia, storia, natura, arte e avventura, alla fine è un unico viaggio: un tragitto che si dipana in tantissime traiettorie ma la cui bussola resta la ricerca di quella "vera misura delle cose" che già Carlo Levi avvertì essere la tensione sotterranea che anima e tormenta questi luoghi. 

 

 

Stampa Email